fbpx

Ero un giovane ragazzo quando mio padre mi portava con lui a camminare lungo la strada del vino.

Normalmente la nostro cammino era lungo il cammino del Papa. Mio padre chiamava questa strada cosí perché di proprietá della Curia di Venezia. Tempo fa negli anni 30 nel 20° secolo mio padre era l’unico commerciante di vino di San Pietro di Feletto. Era l’unico che produceva il vino della Curia. Più tardi negli anni 50 divenne amico del Patriarca Angelo Roncalli durante il suo patriarcato veniva a San Pietro di Feletto a passare le vacanze. Questo sentimento mi fece comperare nel 2018 il podere.

Ringraziando i miei ricordi di ragazzo, decisi di partire con la produzione del vino prosecco del Papa Giovanni XXIII che amava molto questo tipo di vino. Il vecchio vigneto fu rimosso e il nuovo con il recupero delle talee del vecchio tipo di vite per mantenere la medesima qualità.

Il Santo Papa Giovanni XXIII , ” il Papa buono” , nacque nel 1881 a Sotto il Monte, presso Bergamo, da una famiglia contadina. Fu ordinato sacerdote nel 1904 e pochi

mesi piu tardi divenne segretario del vescovo di Bergamo, Giacomo Radini Tedeschi.

Studioso di storia della chiesa, fu nominato vescovo nel 1925 e inviato a rappresentare la chiesa catolica in Bulgaria e successivamento in Turchia..

Nominato Cardinale e Patriarca di Venezia nel 1953, Angelo Roncalli divenne Papa con

il nome di Giovanni XXIII il 28 ottobre 1958.

Il Cardinal Roncalli, infatti, negli anni di patriarcato a Venezia, amava trascorrere alcuni

periodi di riposo e di riflessione in San Pietro di Feletto. Estava in una antica Villa

Patriarcale vicino alla chiesa, da dove faceva lunge camminate. La villa era originariamente di proprietá delle Contessa Maria Walter Bas di Venezia e che divenne di proprietá del Patriarcato di Venezia per lascito testamentario.

Il ricordo della presenza del Santo Padre a San Pietro di Feletto é suffragato da un documento certificato del Cardinale Capovilla, suo Segretario personale, nel quale sono sottoscritti i soggiorni del Cardinal Roncalli nelle zone del Feletto con lunghe